Vita

Ultime notizie da Vita, le ultime novità 2021 tratte da Vita segnalate su MondoMedicina

  • Con il Green Pass si potranno assistere i parenti ricoverati in ospedale

    Il decreto approvato dal Governo il 22 luglio riapre i reparti alle visite di parenti in possesso di Green Pass... Leggi tutto
    Vita Pubblicato il: 24-07-2021
  • Vacanze in tempo di Covid: Re-open EU il sito (ufficiale) per organizzare i viaggi in Europa

    Re-open EU, un sito ufficiale dell'Unione europea, è un ottimo punto di partenza se si sta progettando una vacanza o un viaggio in Europa. Per viaggiare senza restrizioni tra i ventisette paesi occorre siano trascorsi 14 giorni dalla seconda dose di vaccino (ne basta una solo per Johnson &Johnson), oppure avere un tampone negativo; oppure aver contratto il virus da meno di 180 giorni (a prescindere da quando si è guariti)... Leggi tutto
    Vita Pubblicato il: 23-07-2021
  • A Tokyo, da Casa Italia un supporto alla ricerca per l’oncoematologia pediatrica

    Alla vigilia dei Giochi Olimpici prende il via la campagna in vista della corsa solidale di settembre “Io corro per loro – Bambini senza cancro” promossa da Fiagop, con il sostegno del Coni e che si correrà in contemporanea anche in Belgio Francia e Lussemburgo in presenza e non. Concorreranno alla raccolta fondi per la ricerca scientifica anche tre Barbie uniche nel loro genere che saranno esposte nel corso dei giochi nella sede della squadra... Leggi tutto
    Vita Pubblicato il: 22-07-2021
  • Sicilia, Aisla: «la Regione abbandona i malati di Sla»

    Dopo oltre un anno di richieste l’Associazione italiana Sclerosi laterale amiotrofica per bocca del suo vice presidente nazionale con delega per la Sicilia, Michele La Pusata denuncia come «Ogni tentativo di scongiurare il tracollo è stato vano» provocando sgomento nelle famiglie dei malati Sla. Per Aisla l’assenza di risposte concrete da parte della Regione Siciliana mortifica ogni forma di richiesta di aiuto da parte dei malati di Sla siciliani.... Leggi tutto
    Vita Pubblicato il: 21-07-2021
  • CoCare: i videogiochi palestra per la mente degli anziani

    In corso alla Fondazione un progetto europeo sull'utilizzo di videogiochi basati sul movimento per migliorare le loro funzioni cognitive e fisiche e ridurre il rischio di cadute negli anziani... Leggi tutto
    Vita Pubblicato il: 20-07-2021
  • Fra Gerardo D’Auria (Afmal): «Fondamentale comunicare con i pazienti»

    Il vicepresidente operativo dell’Associazione con i Fatebenefratelli per i malati lontani, ha da poco ricevuto il Gran Premio Internazionale di Venezia per la comunicazione. Un riconoscimento per le attività e le azioni realizzate negli ospedali dei Fatebenefratelli per rompere l’isolamento di quanti erano ricoverati per Covid: «Abbiamo messo in piedi un sistema per aiutare malati e familiari»... Leggi tutto
    Vita Pubblicato il: 20-07-2021
  • Milano, sorgerà all’Ortica la Casa di accoglienza “Fabrizio Frizzi”

    Il sindaco Giuseppe Sala ha consegnato la concessione edilizia per la ristrutturazione della struttura destinata alle famiglie dei bambini ricoverati nei nosocomi milanesi. L’iniziativa dell’Unitalsi ha visto anche il sostegno di Bcc Milano con il progetto “Costruiamo ospitalità”... Leggi tutto
    Vita Pubblicato il: 17-07-2021
  • “Giornata del ricercatore” con Rino Rappuoli

    Il direttore scientifico e responsabile Ricerca e Sviluppo di Gsk Vaccines interviene martedì 20 luglio nell’Auditorium dell'Irccs Maugeri di Pavia e in videocollegamento con gli Istituti, insieme a Melazzini e Ricciardi Prevista anche una diretta streaming su Facebook e YouTube... Leggi tutto
    Vita Pubblicato il: 17-07-2021
  • L’ascolto del bisogno è il primo mattone del NeMO Ancona

    Ha preso il via la realizzazione del progetto per la cura delle malattie neuromuscolari. Sarà la settima sede del Centri Clinici grazie a un’alleanza tra istituzioni, comunità scientifica e associazioni si realizza prioritariamente nel pieno rispetto della persona... Leggi tutto
    Vita Pubblicato il: 17-07-2021
  • Ruolo sociosanitario: a quando anche per gli educatori?

    Nel decreto sostegni bis, atteso al Senato, si riconosce il ruolo sociosanitario alle figure dell’Assistente sociale, del Sociologo e dell'Operatore Socio Sanitario. Ma con caratteristiche simili lavorano nei servizi della salute e in ambito sociosanitario anche l'educatore professionale sociopedagogico e il pedagogista: a quando una revisione organica per queste professioni?... Leggi tutto
    Vita Pubblicato il: 16-07-2021

Lascia un commento